Le camere ospedaliere di segregazione del paziente e le sale operatorie devono poter disporre di un sistema per controllare la differenza di pressione fra i locali circostanti, per evitare il diffondersi di infezioni e prevenire l’incolumità nei pazienti immunosoppressi.

Anche nei laboratori chimici è necessario mantenere costante un gradiente di pressione negativo rispetto ai locali limitrofi per impedire la fuoriuscita di contaminanti dal laboratorio in caso di incidente. Questo sistema di contenimento fisico, basato sui gradienti differenziali di pressione tra un locale e l’altro, rappresenta la cosiddetta “barriera secondaria” di protezione.

Per garantire i valori corretti occorre monitorare costantemente la pressione del locale e disporre di sistemi che apportino o riducano la quantità d’aria di reintegro necessaria. FASINTERNATIONAL presenta il sistema TSI PRESSURA, che dispone di una serie di allarmi in grado di segnalare ogni minima variazione di pressione.

La tecnologia TSI PRESSURA permette di integrare il sistema di controllo locale di ogni singola stanza con il vostro sistema di building management (BMS) per una strategia gestionale vincente:

– allarme locale con segnalazione pressione rilevata per una immediata salvaguardia di pazienti e operatori

– riduzione delle portate (notturna e festiva) per una migliore strategia gestionale

– raccolta dati automatizzata, analisi dei trend e generazione di report che attestano la sicurezza di funzionamento del sistema

– diagnostica remota per ridurre i tempi di intervento e i costi della manutenzione.

I sistemi di controllo TSI PRESSURA sono facilmente integrabili negli impianti Building Management Systems per registrare allarmi ed eseguire analisi dei dati raccolti, utilizzando i protocolli BACnet, LonWorks, ModbusTM , Johnson Controls N2, ecc.

Per informazioni, potete scrivere a info@fasint.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.