Perché si misura il punto di rugiada?

0
1089
punto di rugiada

Il punto di rugiada, che si indica in °C Td, è lo stato in cui l’umidità relativa dell’aria è pari al 100% ed inizia a formare condensa. La temperatura di rugiada è la misura termica del contenuto di vapore acqueo in un gas. La compressione o l’espansione dell’aria comportano la modifica della rispettiva temperatura di rugiada. La compressione dell’aria provoca un minor assorbimento d’acqua, per cui il punto di rugiada aumenta finché l’aria si satura e forma condensa. Si utilizza anche il termine misura del punto di rugiada in pressione, che descrive la misura del punto di rugiada in gas al di sopra della pressione ambientale. Perché si misura il punto di rugiada?

I sistemi di aria compressa con punto di rugiada troppo alto possono formare la condensa e così bloccare le valvole o subire la corrosione. I sistemi di aria compressa secca necessitano inoltre di minori interventi di manutenzione, con relativo risparmio sui costi. Gli strumenti connessi al sistema sono molto sensibili e richiedono aria compressa con un basso punto di rugiada. Esistono inoltre processi, come l’essiccazione dei granuli da pressofusione oppure la produzione di aria compressa per la verniciatura a spruzzo che richiedono una elevata precisione di misura.

Scopri gli strumenti per la misura del punto di rugiada commercializzati da FASLAB: visita il sito www.faslab.it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.