Nell’industria elettronica il monitoraggio della temperatura e dell’umidità riveste una grande importanza.

Devono essere rispettati determinati requisiti di umidità e di temperatura nella fase di fabbricazione ma anche durante le procedura di prova e lo stoccaggio.

Nella produzione di wafer di silicio ad esempio, l’umidità è un elemento indesiderato. Se invece l’aria è troppo secca, l’elettricità statica diventa un problema. Per lo stesso motivo nella produzione di circuiti stampati si monitora e si regola l’aria ambientale.

Un altro parametro da monitorare è la pressione differenziale:le singole fasi di produzione dei semiconduttori avvengono principalmente in camere sterili rigorosamente controllate, onde evitare che particelle estranee contaminino i delicati componenti elettronici.

Durante lo stoccaggio, la misura e il controllo dell’umidità relativa impediscono la corrosione dei delicati prodotti elettronici.

 

Cerchi un trasmettitore di temperatura e umidità? Contatta FASLAB scrivendo a info@faslab.it.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.