monitoraggio ambientale

Affinché si possa prevenire, contrastare e monitorare in maniera adeguata la contaminazione microbica nelle cleanroom, occorre monitorare parametri rilevanti quali: temperatura, umidità, numero di particelle, pressioni differenziali. La ventilazione ad aria filtrata deve mantenere una pressione positiva rispetto alle zone circostanti di classe inferiore e garantire un efficace ricambio di aria.

-L’aria deve essere altamente ed efficacemente filtrata.

-Il Layout deve essere adeguato, tale da minimizzare le fonti di particolato nel flusso d’aria: arredi di acciaio, bordi smussati affinché non si depositi polvere, superfici lisce facilmente lavabili, materiali a basso rilascio particellare.

-Il Flusso d’aria deve essere tale da rimuovere la maggior parte di particelle generate durante il processo.

-Il personale deve essere formato sulle norme comportamentali finalizzate a minimizzare il rischio di contaminazione.

Scopri tutti i prodotti offerti da FASINT per il monitoraggio delle cleanroom sul sito www.fasint.it!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.