Negli ospedali occorre assicurare la  contaminazione aerosospesa nelle sale operatorie ma anche in altre aree quali ad esempio  reparti per il trattamento dei malati immunodepressi.

Ancora oggi, uno dei problemi che riguardano la salute dei pazienti riguarda le infezioni nosocomiali causate da patogeni aerosospesi. Fenomeno che è purtroppo ancora lontano dall’essere debellato. Tuttavia, indagandone le cause, si scopre che si può davvero fare molto per ridurne la propagazione.

Occorre creare delle zone pulite all’interno dell’ospedale e imporre il rispetto di norme comportamentali ben precise per contenere ogni forma di contaminazione.

Il discorso riguarda gli impianti di ventilazione e condizionamento dell’ospedale (che possono trasformarsi in veicoli di infezione e di contagio, ma anche fornire protezioni e difese assai efficaci) e le procedure operative deputate a mantenere in perfetta efficienza i suddetti impianti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.