veterinaria

I veterinari, per rispettare le normative del loro settore, potrebbero sostituire i datalogger e i registratori di dati con i sistemi di monitoraggio della temperatura wireless di Hanwell che forniscono i dati in tempo reale.

La normativa BSAVA definisce linee guida rigorose per “mantenere e migliorare la tracciabilità e l’efficacia dei medicinali veterinari”.  Le cliniche veterinarie registrate vengono regolarmente ispezionate per valutare come vengono conservati, prescritti e forniti i medicinali.

I farmaci in uso nelle cliniche veterinarie devono essere conservati a temperatura controllata.

Fluttuazioni di temperatura, ad esempio, possono avere un effetto negativo sulla qualità e l’effetto del farmaco, portando a costosi sprechi.

FASINT’ propone due soluzioni firmate Hanwell:
-con il kit Selsium di Hanwell, le cliniche veterinarie di piccole dimensioni possono monitorare la temperatura dei farmaci e  ricevere avvisi in tempo reale se i valori superano i limiti prestabiliti.

-per le cliniche veterinarie più grandi, la soluzione ideale è il sistema Hanwell Lite, che funziona in modo simile al Selsium, ma ha una capacità di monitoraggio più ampia e ogni sistema è collegato in rete. Hanwell Lite consente a più utenti di accedere agli allarmi e ai dati in tempo reale, e permette ai responsabili di monitorare più ambienti da un’unica posizione centrale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.